DUE ANNI DI OCCUPAZIONE. DUE ANNI DI LOTTE. DUE ANNI DI PROGETTI.

banner_12

Ci siamo.

Siamo quasi arrivati a due anni di occupazione dell’ex caserma Masini da parte del collettivo Làbas.

Due anni in cui son state aperte, attraversate, queste mura, che prima erano state lasciate ai piccioni, ai topi e alle intemperie.

Due anni in cui ci siamo riappropriati di questo spazio, e con noi se ne sono riappropriati il quartiere, la città, ogni singolo musicista, produttore, artista, studente, bambino, mamma, papà, professore, anziano e tutti quelli che non si riconoscono in queste categorie, facendolo diventare piazza di scambio politico, sociale, umano.

Due anni in cui da queste mura sono uscite lotte, dalla campagna bologna is not for sale, all’ultima #ioccupo, da manifestazioni affianco ai fratelli migranti, manifestazioni contro i nuovi e vecchi fascismi, azioni per il diritto allo studio, il diritto alla città e all’abitare, contro il carovita, contro il F.I.Co..

Andando anche fuori dallo stivale, da Francoforte contro la BCE e arrivando fino alla Tunisia, passando per la Turchia ed ora a Kobane.

Due anni di progetti che son cresciuti o hanno intrecciato le mura di Làbas e si sono evoluti fino a uscirne e contaminare ciò che ci sta intorno, come Làbimbi, la Biopizzeria, Orteo, lo sportello per il diritto all’abitare, Campi aperti, i balli popolari……

I primi due anni sono andati.

E sono solo i primi due.

Vi invitiamo a riappropiarvene, a rivendicarli e a viverli insieme a noi

Vi invitiamo a raddoppiare con noi la gioia che questi anni ci ha portato questa esperienza, che è solo all’inizio.

Mercoledì 12 Novembre aspetta la mezzanotte con noi per quello che Làbas è stato e verso quello che sarà.

h 17.30 -> Dolci formine
laboratorio di cucina bio per bambini a cura di Làbimbi

h 19.30 -> Cena di autofinanziamento
a cura di ORTEO e la BIOPIZZERIA

dalle 19.00 live set with
-> Betta e Lore in “danze folk”
-> I suonatori della valle del Savena in “bàl stàcc”
-> DJ Farrapo feat. Tim Trevor Briscoe (ElectroSwing & GlobalBass)

inoltre per tutto il pomeriggio e la sera…….
Reading
Live Painting
Proiezioni, Mostre ed installazioni
Qualche cocktail e un po’ di freestyle
Giocoleria

04.09 – Mercato settimanale di Campi Aperti + CHIMANGO live

Da mercoledì 4 settembre l’ex caserma Masini ospiterà il mercato settimanale di prodotti biologici e a km0 di Campi Aperti, frutto della collaborazione tra l’associazione di produttori e Làbas, già cominciata con la partecipata giornata dell’8 Giugno scorso.

1150281_181099855404961_1190018209_n

Ogni mercoledì oltre dieci produttori porteranno frutta, verdura, formaggi, pane, vino, farine, miele, olio, birra, legumi, zuppe, conserve e tanto ancora.
Ma il mercoledì a Làbas non è solo mercato.

Ad affiancare i mercati tanti dibattiti, presentazioni di libri, proiezioni su beni comuni, la terra e le sue risorse, sulla campagna Genuino Clandestino (https://www.facebook.com/GenuinoClandestino) e Terra Bene Comune, sul perché il FICO, la nuova cittadina dello slow food che dovrebbere sorgere al CAAB di Bologna entro il 2015, rappresenti un punto critico sullo sviluppo della città.
E infine un appuntamento fisso con concerti live a chiudere la giornata.

– – –

Mercoledì 4 settembre:

– dalle 17.00 in poi fate la vostra spesa a km0 e biologica all’ex caserma Masini

– dalle 19.30 aperitivo + live concert CHIMANGO – MANO A MANO European Summer Tour 2013

►►► La Rumba de Barcelona has its authentic expression in CHIMANGO and the Comando Rumbero from which the singer, guitarist and Argentinean composer Pablo Pascuale combines the rhythm of the street with the urgency of popular music and social issues. DONDE EL DIABLO PERDIO EL PONCHO is their first album.
11 songs that reflect the strength of the life experience in the streets of Barcelona and the appreciated artistic encounter with Manu Chao, who also accompanies him on AFRIKA, the song that has been recognized as a sign of respect for human rights and independence of the African continent.
In this new work that seamlessly blends street rumba with punk rock and raggae, Chimango is supported many by artistic friends like Manu Chao, Tonino Carotone, Madjid Fahem, Anouk Chavet, Hernán Lucky, Chalart 58, B-Roy, among other with other great international talents. CHIMANGO is a real expert at setting any crowd on FIRE!!